Decorazioni natalizie: c’è chi le ama alla follia e non riesce nemmeno ad aspettare – come vorrebbe la tradizione – l’8 dicembre, chi è fanatico del DIY, realizzando gli addobbi rigorosamente hand-made e chi si diverte a sovvertire le regole, estendendo il concetto di decorazioni natalizie a ciò che con il Natale non c’entrerebbe assolutamente niente. Un fenomeno che arriva dritto da instagram, canale social ormai diventato vero e proprio incubatore di tendenze.

#ChristmasTreeEyebrows, ovvero l’arte di addobbare a festa le sopracciglia

Tra i trend più insoliti e virali c’è quello delle Christmas tree eyebrows. Avete letto bene. Su instagram impazza la moda di decorare le sopracciglia come fossero piccoli alberi di Natale. E se le versioni più sobrie (si fa per dire) prevedono “solo” l’applicazione di qualche strass sui ciuffi di peletti pettinati ad arte, quelle più complesse sono corredate anche da piccole luci perfettamente funzionanti.

“Perché fermarsi al maglione a tema quando puoi esprimere il tuo entusiasmo per il Natale decorando le tue sopracciglia?” ha dichiarato in un post una delle principali promotrici di questo fenomeno.

E a proposito di beauty (e stranezze), provate a digitare l’hashtag #reindeerboob per scoprire un’altro dei fenomeni più strambi legati a questo Natale 2017.

#upsidedownchristmastree, per tradizionalisti ma non troppo

Per gli amanti delle tradizioni, ma non troppo, la novità corre veloce sui social. Si chiama Upside-down Christmas tree ed è letteralmente un albero di Natale sontuosamente decorato ma capovolto che sembra uscire direttamente da un episodio di Stranger Things. A lanciare la tendenza è stato il Claridge’s, lussuoso hotel londinese che si è rivolto a Karl Lagerfeld per l’ideazione del bizzarro allestimento. Il successo è stato tale che i colossi dello shopping online come Amazon hanno iniziato a proporli nelle loro vetrine virtuali.

Pineapple e Ladder Christmas Tree, per un Natale alternativo

Se avete problemi di spazio e fate parte del #teamestate, il Pineapple Christmas Tree vi darà l’illusione di trovarvi dall’altra parte del globo a sorseggiare una Piña Colada in riva al mare. Ecco tutto ciò che vi occorre: un ananas, un paio di occhiali da sole, palline, luci colorate e ovviamente una stella da utilizzare come puntale. Uno dei motivi che hanno portato al successo del Pineapple Christmas Tree è rappresentato dalle sue piccole dimensioni, che lo rendono molto più maneggevole rispetto al solito, antiquato, albero di Natale.

Tra le variazioni sul tema c’è anche il Ladder tree. Gli eterni indecisi potranno così saltare l’amletico dilemma tra albero “vero o finto”, addobbando la propria scala con luci e ornamenti. Un’alternativa di sicuro effetto che aggiungerà un inedito tocco di design alla casa.