Nestlè, la multinazionale con sede in Svizzera, è una delle principali aziende del settore alimentare. Con un fatturato che supera gli 80 miliardi di franchi e una lista di prodotti che vanno dall’acqua minerale al latte e derivati, è tra le maggiori realtà in ambito food a livello internazionale. Nel corso degli anni, tantissimi prodotti Nestlè furono sponsorizzati da altrettante celebrità, con lo scopo di spingere ancora di più il consumo dei prodotti dell’azienda.

Bacio Perugina: i preziosi cartigli “scritti” da VIP

Il Bacio Perugina è sicuramente uno dei prodotti di punta dell’azienda: dal 1922 ad oggi, è sicuramente diventato il cioccolatino più famoso al mondo e non solo per l’unione di semplici, ma gustosi ingredienti, ma anche per i famosi bigliettini che accompagnano l’incartamento argentato. Frasi da collezionare che, con il tempo, sono diventate l’essenza stessa di questo piccolo, ma grande dolce. Sfruttando la popolarità del Bacio Perugina, in alcune edizioni recenti non solo Anonimi: tra gli autori dei messaggi anche celebrità della musica italiana come Laura Pausini che ha firmato le dediche per il giorno di San Valentino.

Nescafè protagonista del nuovo video musicale di Fedez e J-AX

Dalla strana coppia della musica italiana, quella formata da Fedez e J-Ax è nato un album – Comunisti col Rolex – che si è aggiudicato anche il disco di platino: tra le tracce anche il brano Piccole Cose da cui è stato tratto il video che vede protagonista non solo il duo atipico, ma anche Nescaffè, marchio del gruppo Nestlè. Il prodotto in questione appare in diverse scene, con il brand sempre a “favore di camera”.

Nespresso sceglie il fascino del divo George Clooney

Nel 1986 nasce il futuro del caffè, quello in capsule che oggi è tra i prodotti più venduti al mondo. Un prodotto d’eccezione come questo di certo non poteva non farsi una grande pubblicità scegliendo come testimonial l’ex scapolo d’oro di Hollywood, l’attore George Clooney. Il protagonista di pellicole come Ocean’s Twelve e Money Monster per diversi anni è stato il consumatore più fedele degli aromi Nespresso, aiutato spesso da esimi colleghi come John Malkovich.