Le giornate si sono finalmente allungate, l’inverno lascia spazio al tepore e il calendario è favorevole a chi – per il ponte 1 maggio 2018 – ha pianificato un lungo weekend di relax, tra mare e campagna. Le mete da visitare sono davvero tantissime: il nostro Paese, culla di cultura, arte e splendidi paesaggi, offre davvero tantissimi spunti per passare ben 7 giorni di totale riposo.

Ponte 1 maggio 2018: Portofino e Capri tra le mete più ambite

Per chi vuole trascorrere una mini-vacanza da celebrità, sicuramente Portofino e Capri sono le mete più ricercate. Vere e proprie “perle” di mare, queste due località – la prima al nord, la seconda al sud – sono le più frequentate dai Vip. Portofino, ad esempio, è la seconda casa di Piersilvio Berlusconi e Silvia Toffanin: in questa piccola parte di Riviera Ligure, si può godere di una vista fantastica.

✨?? #Colazione a #Portofino #Liguria ??✨ Photo by: @sisivamos

A post shared by Best Food, Chef And Restaurant (@italian_food) on

Capri, isola del golfo di Napoli, da sempre è simbolo della cosiddetta “dolce vita” estiva. Tra i suoi vialetti caratteristici, tantissimi i personaggi che si sono alternati. Famosi, ad esempio, i lunghi soggiorni della First Lady Jackie Kennedy: proprio a lei sono ispirati i famosi sandali capresi.

#jacquelinebouvier#jacquelinekennedy#jackieonassis#35firstlady#capri#aftercamelot#jackiethestyleicon

A post shared by Iza (@_jacquelinekennedy_) on

La starlette americana Kim Kardashian, qualche anno fa scelse proprio Capri come meta del suo viaggio di nozze con (il già ex marito) Kris Humprhies; Paul McCartney, invece, è stato paparazzato mentre attendeva pazientemente in fila il proprio turno per comprare un cono gelato artigianale, mentre Steven Spielberg è praticamente un abituè degli aperitivi nella famosa piazzetta.

Potrebbe interessarti – Donne di Moda: le personalità che hanno fatto la storia del costume

Tra cinema e realtà: il pieno di relax tra Toscana e Umbria

Se siete degli appassionati di cinema, magari potete approfittare del lungo ponte per visitare alcuni luoghi – bellissimi – che hanno fatto da sfondo a diverse e importanti produzioni cinematografiche, sia nazionali che internazionali. Montepulciano, nel cuore della Toscana, è stata la scelta del regista Chris Weitz per girare le scene dei Volturi della saga di Twilight. Nel film si parla di Volterra, ma in realtà la produzione scelse Montepulciano, considerata più adatta per questioni organizzative.

#montepulciano #toscana #beautifulplace #igersitalia #topitalyphoto

A post shared by ?kri&cleo? (@kridag) on

Anche Todi, in Umbria, è stata più volte scelta come set cinematografico: da Una Famiglia Perfetta, per la regia di Paolo Genovese…

#Todi #UnaFamigliaPerfetta

A post shared by Luca Svizzeretto™ ? (@lucasvizzeretto) on

…a Welcome Home, pellicola di prossima uscita con protagonisti Aaron Paul e la bella Emily Ratajoski. E’ cosa nota che il regista Pupi Avati abbia fatto dell’Umbria la sua seconda casa ed è per questo che diverse pellicole, come ad esempio I cavalieri che fecero l’impresa con protagonista Raoul Bova, sono state girate nelle campagne umbre. Salendo verso Crema – in provincia di Cremona – oltre a fare un’ottima degustazione di salumi, potete anche ripercorrere i luoghi in cui è stata girata la pellicola Chiamami col tuo nome di Guadagnino che si è aggiudicata il Premio Oscar per la sceneggiatura.

Da nord a sud la nostra Penisola offre la possibilità di visitare luoghi davvero meravigliosi, angoli ricchi di storia, arte e cultura che tutto il mondo ci invidia. Mare, montagna, campagna, collina, c’è solo l’imbarazzo della scelta e il lungo ponte 1 maggio 2018 è l’occasione giusta per poter scoprire posti davvero incantevoli.